Monica Leofreddi è alla frutta

Oggi ha superato se stessa, e non per aver bistrattato in maniera più accanita del solito il povero Milo.
Facevo zapping verso le tre, disgustata dall’ennesima stronzeria di Anna Baldi a Cento Vetrine (oggi, in una delle sue più riuscite interpretazioni ha confessato a Stefano l’aborto spontaneo del bambino mai concepito) e, mi stupisco di me stessa, speravo di trovare conforto nell’Italia Sul Due.
Non l’avessi mai fatto.
Titoletto della delirante puntata: “Erika: è nata una stella?”.
Ebbene sì, si discuteva di Erika De Nardo, la ragazzina che qualche anno fa a Novi Ligure ha ferocemente assassinato la sua mamma ed il suo fratellino assieme al folle fidanzato.
Indagini, arresto, processo e Porta a Porta come se piovesse. Nel frattempo Italiani scossi nelle coscienze e pena forse esemplare ma certamente meritatissima inflitta ai due omicidi.

Qualche settimana fa una brillante idea di qualche idiota di Studio Aperto: riprendere la reclusa mentre gioca a pallavolo nel campetto di un oratorio vicino al carcere di Bergamo dov’è imprigionata.
Giornata primaverile, occhiali da sole, sorrisi tra detenute, scoop: e giù tutti i tiggì a mostrare quelle sciagurate immagini.
Fino a Monica Loffredi che col baldo Milo ha approfittato della ritrovata attualità dell’argomento per cucirci su un’ennesima insulsa puntata del loro becero programma. Tra gli opinion makers convocati, anche un’autorevole Barbara Bouchet. Sono giunta persino a rimpiangere il professor Meluzzi, chi me lo doveva dire?
Lo so che nel marasma collettivo non è giusto prendersela solo con loro, ma con onestà ammetto che l’interrogativo seppure polemico nelle intenzioni (“è nata una stella?”) mi ha profondamente disgustata.
Monica, lascia stare le puntate moralisantes e torna alle buone vecchie interviste fiume a star e starlette che giurano e spergiurano di non essere mai scese a compromessi con nessuno. È meglio.

5 Responses to “Monica Leofreddi è alla frutta”


  1. 1 deelan giugno 6, 2006 alle 8:39 pm

    “Lo so che nel marasma collettivo non è giusto prendersela solo con loro, ma con onestà ammetto che l’interrogativo seppure polemico nelle intenzioni (“è nata una stella?”) mi ha profondamente disgustata.”

    Ma da qualcuno bisogna pur inziare, altrimenti -come spesso accade- si finisce a parlare dei media in generale e nessuno si sente tirato in causa.

    Se la schifosa trasmissione in questione ha un indirizzo e-mail giragli il contenuto del post.

  2. 2 bob luglio 5, 2006 alle 4:21 pm

    e’ una gran porcella la leofreddi

  3. 3 venerablebidet luglio 5, 2006 alle 4:48 pm

    Lo confermi? E’ una porcella doc?

  4. 4 gia dicembre 6, 2007 alle 12:08 am

    anch’io mi associo:
    Monica Leofreddi è proprio una gran porcella

  5. 5 dario lanfranchi marzo 6, 2008 alle 11:16 pm

    confermo la battuta sulla leofreddi che mi sembra una porcona sotto le mentite spoglie di bellona ingenua e primitiva. Rimane una bella gnocca anche se ultimamente sembra un pò ingrassata ……proprio come una bella porcona.
    dario


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 254,235 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: