Ipotesi dalemiana

Ancora non so se la fortissima antipatia che provo per lui possa in qualche misura mitigarsi.
Massimo D’Alema è un uomo odioso, e questa è la prima impressione che lui stesso vuole dare di sé. Si vede.
Credo pure che dietro tale ottimo risultato si celi un certo sforzo, un impegno, evidentemente molto sentito. In ogni sua apparizione sembra stizzito, innervosito, schifato dall’interlocutore, letteralmente disgustato direi.
D’altronde i baffini sono certa che servano proprio a rimarcare la smorfia di disgusto che si disegna sul suo viso in ogni pubblica occasione (a quelle provate non voglio pensare), quando il labbro ed il naso si incurvano, perfettamente coordinati dall’apparente viscerale ribrezzo che gli suscita la visione di chi si sta di fronte.


Ebbene si, oggi ho avuto l’illuminazione.
Forse è tutto un bluff.
A tradirlo? Un elemento banalissimo: il fatto che non guarda mai nessuno diritto negli occhi. Sintomo inequivocabile di timidezza.
E chi lo avrebbe detto.
Ma c’è di più. Vedendo ieri al tiggì le immagini del suo arrivo a Bruxelles, con Prodi, si notava qualcosa di veramente strano.
Mentre il premier, nella sua mediocrità, sfilava oserei dire disinvolto al cospetto degli illustri Capi di Stato del Vecchio Continente, non così Baffino.
Camminava incerto, si aggiustava la cravatta, muoveva impacciatamente le mani. Sembrava … nervoso?
Imbarazzato? Chissà, si sarà sentito inadeguato?
 

Vuoi vedere che è un orso (comunista) dal cuore tenero? Odioso e comunista … ma tenero?!

10 Responses to “Ipotesi dalemiana”


  1. 1 andrea giugno 16, 2006 alle 10:49 am

    hai pienamente ragione, ed a dirtelo è un ragazzo di destra che odia d’alema…ma allo stesso tempo lo adora.
    è cinico, furbo tutte caratteristiche che un politico deve avere.
    di lui mi piace il suo carisma…ma ne odio profondamente l’ideologia!!!!!!!!!!!!

  2. 2 polopolopollon giugno 16, 2006 alle 11:13 am

    grande andrew, vedo che ci siamo capiti.
    con tutta onestà però devo ammetterti che, pur tributandogli una certa professionalità, non ce la faccio ad adorarlo: è troppo.
    tuttavia, questa recente riflessione mi ha turbato non poco.. devo pensarci un po’ su!

  3. 3 venerablebidet giugno 16, 2006 alle 12:17 pm

    Scusate se mi intrometto, ma lo conosco di personcina, a D'Alema e, per dirla alla Marsellus Wallace, non è mai stato così lontano dall'essere insicuro in vita sua.

  4. 4 La Costituzione giugno 16, 2006 alle 12:25 pm

    Mah, direi che D’ Alema più che antipatico, sembra snob, è un comunista non più comunista e gli sembra strano! Mi piacerebbe vederlo ballare ,chissà in discoteca… Ma ci sarà mai entrato? Boh!!! A me basta solo che non gli salti in mente di accordarsi con la Lega per togliere di mezzo forse la cosa più pregevole che gli Italiani abbiano… e che retoricamente mi fa rabbrividire di orgoglio: la Costituzione Repubblicana!!!!

  5. 5 venerablebidet giugno 16, 2006 alle 2:00 pm

    D'Alema, per quanto sicuro di sé, in questo, cara la mia Costituzione, è morettiano: è uno che potresti vedere d'intorno a una folla colta in un divertimento sfrenato, a non averne altro che mormorarsi, magari accompagnandosi con un bel "fut fut": "Quanto mi piacerebbe saper ballare!"

  6. 6 polopolopollon giugno 16, 2006 alle 2:55 pm

    morettiano o non morettiano a me d’alema non mi convince manco un po’…
    mah!

  7. 7 venerablebidet giugno 16, 2006 alle 4:07 pm

    Almeno parla un’ottima lingua, è sempre vestito in modo accettabile (e fa queste due cose sentendosi a suo agio). Non ci sono molti altri politici italiani di cui si possa dire che facciano altrettanto.

  8. 8 La Costituzione giugno 20, 2006 alle 12:02 pm

    Guardate il mio sito!!!! la Cosituzione la si salva se si conosce!!!! Vi sembro retorica? beh un po'! tanto nessuno andrà a votare!!!
    http://xoomer.virgilio.it/costituzioneitaliana
    Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo;)

  9. 9 venerablebidet giugno 21, 2006 alle 3:14 pm

    Ciao Costituzione, hai proprio un utile sito! Mi sembra di vederti, personificata, come quell’emendamento “to be” che saliva fiducioso, e sulle sue gambette, la scalinata del congresso statunitense.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 254,235 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: