Archivio per marzo 2007

Quello durevole


Solo se fosse stata direttamente un fiocco rosa, una composizione creata con preservativi sarebbe stata meno beneaugurante riguardo nascite di questo tenero coniglietto, che vorrebbe dimostrarci, secondo: “Durex. The Durable one” quanto si possa essere dolci e morbidi, alle volte, anche con la massima durevolezza a disposizione.

via | adhunt.blogspot.com

Un Hotel molto speciale

Direttamente dagli adsense della mia casella gmail, l’hotel del vincolo affettivo.

clipped from mail.google.com
Terme Ischia: Dico Hotels
Cure termali accreditate, piscine centro�benessere.�No intermediari!
http://www.dicohotels.it

powered by clipmarks

L’albero genealogico di Paperino

(cliccare sulla foto per ingrandire)

Finalmente, grazie a un fan-site dedicato a Don Rosa, uno dei più famosi disegnatori di fumetti Disney, possiamo svelare arcani che ci attanagliano da anni.

Difatti, alcuni dei maggiori dubbi che anche i lettori più accaniti di Topolino si portano dal lettino fino alla soglia della maturità apparente riguardano pressoché tutti questioni come: “a chi è figlio Paperoga”, “di che campa Ciccio di Nonna Papera”.

Alle domande del primo gruppo, risponde quasi interamente questa bellissima illustrazione tratta dal sito di cui sopra.Notevole l’espediente con cui Qui, Quo e Qua vengono confermati figli di papero ignoto.

Il meglio di Twitter

Per inciso, la migliore lettura che fino ad ora sia riuscito a trovare su Twitter resta questa qua.

Nuovo sfondo per il mio Twitter

La consueta modestia con cui si contraddistingue la mia autoironia mi paragona a uno spammer a raggio corto, nel mio nuovo background di Twitter, ispirato al mondo dello spam.

Se sapete cosa sia Twitter, e in particolare seguite il mio, avrete capito senz’altro a cosa mi riferisca.

Emily, se ci sei

Vi segnalo questa ottima fotografa di Philadelphia e di Flickr: SeeEmilyPlay. Si deve chiamare Emily, e ha incentrato la sua carriera di esecutrice di code dell’occhio e sguardi dubbiosi in una serie di autoscatti – a volte effettuati da posizioni della macchina che suscitano ammirazione nei suoi commentatori – pubblicati su numerosissimi pool di Flickr stesso.

Perché questo malcelato livore nel recensire il Flickr account di una ragazza antropomorfa, bionda e perfino proveniente dalla Pennsylvania?

Semplice: le ho rivolto una delle flickrmail più commosse della mia vita, e si sta guardando bene dal rispondermi.

Su, non si può scherzare: Emily è una ragazza di talento, e spero che presto qualche collaboratore in forse di pdf magazine pensi di recensirla, perché io, sinceramente, non ho il tempo di suggerire fotografe per rubriche apposite nei prossimi sei mesi almeno, per quanto brave e antipaticucce siano.

Emilyyyy!

foto | SeeEmilyPlay @ Flickr

Feed unico

Novità delle novità, almeno per me: da questo sito si possono far raccogliere i post e gli articoli che di solito ci vengono riportati da più feed da un iper-feed che li contenga tutti. L’ideale per seguire – o far seguire – più post di uno stesso autore, su vari blog magari, pubblicizzando un solo feed.

Tipo questo mio: http://feedblendr.com/blends/15841.rss.


Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 254,012 visite