Quello che i nerd non digitano (apologia di Domiziana)

In risposta a questo post di culto (nonché a questo, suo capostipite) dal blog di Domiziana Giordano, ecco il testo di una canzoncina-parodia che mi hanno ispirato alcuni commenti che vi ho letto.

Il testo nel seguito del post.

QUELLO CHE I NERD NON DIGITANO

Ci fanno compagnia certe mail di supporto,
parole che restano con noi.
E non logghiamo via
ma segnamo tutti i bug
che scopriamo, li posteremo poi.

Abbiamo poca fantasia, e se diciamo una bugia
è una fregnaccia in verità, che prima o poi si sgamerà.

Cambia il modem ma noi no;
e se ci abbrutiamo un po’
è per la voglia di piacere a chi c’è già o potrà arrivare
a chattare con |\|01.

Siamo così
è difficile passare
certe giornate al mare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,
con le nostre notti bianche,
ma non saremo stanchi neanche quando
posteremo ancora un altro “twit”.

In fretta vanno via delle giornate senza fine,
i podcast, che familiarità.
E lasciano una scia i post di Pandemia,
che scorrono, ma chi li quoterà…

E sulle bici manco noi
i sandaletti da playboy
noi non li mettiamo più
se c’è chi non li fila più.

Cambia il web ma noi no
e se ci confondiamo un po’
è per la voglia di capire chi non riesce a trackbackare
ancora con |\|01.

Siamo così, dolcemente installati,
sempre più upgradati, firewallati,
ma potrai trovarci ancora qui.

Nelle sere senza letti
portaci dei fumetti
ma proprio a etti
e posteremo ancora un altro “twit”.

E’ difficile passare
certe giornate al mare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,
con le nostre lenti doppie,
ma non saremo stanchi neanche quando
posteremo ancora un altro “twit”.

foto | Zach_ManchesterUK

8 Responses to “Quello che i nerd non digitano (apologia di Domiziana)”


  1. 1 Gatto Nero giugno 28, 2007 alle 7:28 am

    Stupendo, meraviglioso, di classe.
    Il mio sito d’arte l’ho programmato tutto io.

  2. 2 venerablebidet giugno 28, 2007 alle 10:54 am

    Notare, @gatto, la citazione dritta dalla blogofest, pur non essendoci stato. I frutti di un forum sul cazzeggio e di un twitteraggio continuo si fanno sentire.. 😉

  3. 3 proud giugno 28, 2007 alle 5:09 pm

    Non è che sei uno di loro anche tu??!

  4. 4 venerablebidet giugno 28, 2007 alle 7:44 pm

    @proud: Ne conosco parecchi, però sono abbastanza sicuro: non sono uno di loro. Comunque non ho capito il senso della tua domanda: escludo per caso di essere nerd, nel testo? O sono particolarmente duro, con loro, se guardi bene?
    Anzi, c’è in me quel tipico affetto che si riesce ad avere per dei compagni di classe che paiono un po’ diversi ma che vengono, magari, semplicemente da un altro quartiere.
    P.S. Hai un blog bellissimo! (ROTFL)

  5. 5 marcellopera giugno 28, 2007 alle 11:29 pm

    basta che passi il compito de latino poi te difendo io

  6. 6 proud luglio 4, 2007 alle 2:23 pm

    bè dai… non è male la canzone

    Se in più non sei uno di loro meglio

    (anche se uno che usa espressioni come rotfl mi lascia qualche dubbio in proposito)


  1. 1 Domiziana Giordano si è ripresa: annamo bene « da venerable bidet Trackback su luglio 2, 2007 alle 2:14 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 254,702 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: