Archivio per luglio 2007

Due video della domenica

Dapprima, essere intento in riflessi parmigianineschi nella bocchetta dell’acqua del motore non mi impedisce di sobbalzare con le onde.

Poi, partenza dal campo sportivo di Ortelle (vicinissimo a Castro, dove passo parte delle mie vacanze), in elicottero “familiare”, direzione la nordica Bari.

Chi vuole inviti per Pownce…

… può commentare qua sotto e chiederne. Mi pare di averne 5 o 6.

Il mio account su Pownce è doracalva, se vi interessa.

La più sentita applicazione per Facebook

Dopo qualche discorso insensato sulle peggiori applicazioni di terze parti per Facebook, l’unica che uso ancora fra di esse resta quella degli zombie.

In pratica, a un certo punto un tuo amico installa questa applicazione Zombie, essendo stato morso da qualcun altro, o perché è zombie abbastanza già di suo da installarla tout court.

Fatto questo, sei zombie pure tu, con tutti gli annessi e connessi. Puoi mordere e rendere zombie chi ti pare, all’interno del tuo cerchio (sempre meno della fiducia, se continui a invitare a fare cose del genere tutta la gente che hai su Facebook, e che potrebbe esserti professore universitario o futura sòla a un appuntamente al buio).

Il vero punto – che permette all’applicazione Zombie di reggersi in piedi – è il fatto che è chiaramente una critica/parodia involontaria del modo di propagarsi di tutte le applicazioni di terze parti di Facebook che si rispettino.

Vuole dirci che non è meno zombie chi ci invita a dargli un voto da 1 a 10 sulla parola, visto che dalla foto del suo profilo non capiamo neanche quanti capezzoli abbia realmente; né meno zombato chi per fare questo avrà bisogno di installare a sua volta un’applicazione, per votare, appena si renderà conto che l’invito gli viene da un autentico cesso.

Lunga vita a Zombie!

Un nuovo rimedio contro l’herpes

Dopo cinque o sei anni sono di nuovo vittima dell’herpes labialis. Deve essere stata l’insolita insolazione di domenica a indebolirmi, stavolta.

Ed è per la stessa debolezza che tutt’ora sono costretto ad usare allitterazioni come quella appena partorita, in modo da tenere a bada la voglia di fotografarmi l’herpes, e mostrarvelo anche su cameroid.

Sto provando un prodotto alternativo tanto alle cure della nonna (quelle con dentrifricio o ghiaccio sull’herpes: che nonna di merda!) quanto alla tradizione dello zovirax o dei generici dallo stesso principio attivo, come qualcuno che ti morde le labbra per sbaglio e vomita.

Il prodotto in questione sono i cerotti costosissimi di Compeed.

Sì, è la stessa marca dei cerotti per proteggere i vostri calli.

Sì, sono inutili almeno quanto sembra.

Nessuno preferisce i Boomtown Rats

Apprendo da fonte Facebook che nessuno degli utenti italiani di questo social network ha elencato, tranne me, i Boomtown Rats fra i suoi gruppi musicali preferiti.

Mi cancello l’account, o cominciate a scaricarvi almeno questo torrent subito subito?

Proponimenti e kebab

… or die trying …

Me lo tatuo e poi spero di vedere ingrassare il baffuto kebabbaro all’unisono con me, nell’immagine, poi, deformata.

Vi mostro una mia intervista video al miglior kebabbaro dell’Europa occidentale, per restare in tema, cliccando su “leggi il seguito di questo post”, più in basso.

E’ uscita qualche mese fa su 06blog.

immagine | stencil sul muro di Berlino

Continua a leggere ‘Proponimenti e kebab’

Eritema incoming

Ho eritemi solari su entrambi i piedi del mio corpo. Però non sono più cadaverico. Ho anche scoperto, guardandomeli attentamente per la prima volta, di avere dei piedi, non proprio fetish, ma bellini.

Ho usato la crème de la crème in quanto a protezione, ma niente. La Piz Buin della zia Ludovica era addirittuta “Sahara tested”, ma manco.

Per fortuna che il mare era perfino più bello del solito, a Otranto, e che oggi le magliette mi si stiravano addosso da sole per il calore emanato da tutti i pori.

Qualche altra foto del lieto evento.


Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 255,336 visite