Archivio per settembre 2007

Promemoria shopping con Postepay

Se la ricarico da Bancoposta, un giorno o l’altro, devo ancora acquistare:

1. licenza del qui presente Ecto,

2. account pro, e sarebbe pure ora, di flickr (non c’è bisogno di link),

3. licenza di Call recorder per Skype.

Kentucky Fried Chicken anche a Roma!

[Updated, dopo il rinvenimento di un KFC a Milano in via della Braida]

Questo post è dedicato a tutti quelli che, come me, hanno un sogno. Uno di quei sogni, più che bagnati, unti. Ma talmente unti che a cercare di metterlo in un cassetto, non ci sarebbe il minimo rischio di dimenticarselo. Quantomeno per via della puzza.

Sto parlando del sogno di aprire, frequentare, querelare dei ristoranti Kentucky Fried Chicken anche in Italia a Roma.

Perché possano finalmente avere appagamento tutti coloro che da tempo si domandano: “cos’ha di zozzo, per dire, un milanese, o un francese, che io, italiano, non ho?” (domanda che non possiamo farci per un praghese, ad esempio, ma non stiamo a dividere le sottilette per il senso dell’altezza).

Perché la nostra giornata di sudici romani possa finire con la testa in un vasetto da chilo di Chicken Popcorn, o in un Big Box Meal (l’anticristo dell’Happy Meal di McDonald’s).

Io prego: “ascoltaci, o colonnello“.

E prego anche tutti quelli che la pensino come me, di lasciare un commento qua sotto a mo’ di petizione online fatta male, come sono fatte male – e fanno male – quelle coscette di pollo fritte che tanto ameremo lo stesso finché morte non ci separi.

The Food fight

Lo so, magari è vecchissimo e vi annoio. Ma stumblando stamattina ho scoperto questo.

E’ un gioco scorrettissimo in cui demolire un intero layout di sito salutista.
La pagina web in questione diventa un campo di battaglia, fra il vostro cursore del mouse e una simpatica vecchina buongustaia, o un venditore di hot dog pazzerello.

Raccattando munizioni dalle illustrazioni di cibi dietetici, presenti nel sito stesso, dovete cercare di colpire i vostri avversari, prima che loro compiscano voi, e annebbino il vostro monitor con ketchup o gamberetti grigliati.

Scrabulous che passione


Da quando so che esiste Scrabulous, Facebook è tutta un’altra cosa per me. Perdo spessissimo con Enrica, ma fare il gradasso con i newbie non ha ancora prezzo. Fino a che non me la faranno pagare. Grande gioco online.

Troppi, davvero troppi miei amici blogger mancano ancora all’appello, nelle liste delle sfide su Scrabulous – che altro non è che una veloce versione dello Scrabble giocabile con gli amici di Facebook. Mena, meh!


Contatti

Potete scrivermi qui

Feed

Twitter

Badges

Blogarama - The Blog Directory Arts & Entertainment Blogs - BlogCatalog Blog Directory Sfondi Desktop Gratis per  Vista sfondo desktop

Mi avete fatto

  • 254,014 visite